Roberto Arduini

È giornalista professionista, presidente dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani e membro del Comitato Scientifico della collana Tolkien e Dintorni della casa editrice Marietti 1820, per la quale ha curato la traduzione e pubblicazione di alcuni dei più importanti saggi sull’opera di J.R.R.Tolkien. È direttore del Centro Studi Tolkieniani La Tana del Drago a Dozza Imolese (BO) e direttore culturale di FantastikA, la Biennale di arte fantastica. In inglese, ha co-curato The Broken Scythe. Death and Immortality in the Works of J.R.R. Tolkien (2012), Tolkien and Philosophy (2014) e Tolkien and the Classics (2019), tutti per la casa editrice Walking Tree Publishers. Ha partecipato con quattro voci al prestigioso volume J.R.R. Tolkien Encyclopedia: Scholarship and Critical Assessment, curato da Michael D.C. Drout per la Routledge University Press (2006) che ha coinvolto circa 700 studiosi da tutto il mondo; suoi articoli sono apparsi nelle riviste specializzate Amon Hen e Mallorn. Tiene abitualmente conferenze in Italia e all’estero, soprattutto in Gran Bretagna e Francia.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *