Vincent Ferré

Professore di letteratura comparata all’Université Paris-Est-Créteil-Val-de-Marne, ha partecipato alla traduzione in francese e/o curatela di molte opere di Tolkien, tra cui: Lettere, History of Middle-Earth, I figli di Hurin, La leggenda di Sigurd e Gudrún, Beren e Lúthien, La caduta di Gondolin. È stato promotore della nuova traduzione francese del Signore degli Anelli (2014-2016) e de Lo Hobbit. Ha curato le mostre Sur les terres de Tolkien (opere di John Howe 2002-2004), Le Seigneur des anneaux, De l’imaginaire à l’image (opere di John Howe e Alan Lee, alla Bibliothèque nationale de France, 2003-2004).
Ha diretto il Tolkien Dictionary, pubblicato nell’ottobre 2012 (una nuova edizione è stata annunciata per il 2019) e ha organizzato lo stesso anno un simposio su “Tolkien and the Inklings” a Cerisy-la-Salle. Dal 2012 dirige anche la collana “Essais” delle edizioni Bragelonne, che, tra gli altri saggi sull’immaginario, include opere su Tolkien, come La Feuille de la compagnie, che pubblica opere inedite di JRR Tolkien.
È menzionato nei titoli di coda del sito Web ufficiale della Tolkien Estate come parte del team guidato da Adam Tolkien e come “coordinatore delle traduzioni” [in inglese, francese, spagnolo]. Nel marzo 2016, è stato incaricato dalla Bibliothèque nationale de France di preparare, come curatore, la mostra dedicata a J.R.R. Tolkien Maker of Middle-Earth, in collaborazione con la Oxford Bodleian Library e la biblioteca della Marquette University, che si terrà nel 2019-2020.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *